venerdì 21 febbraio 2014

L'Oca smemorata: poppy seed cake

Io la amo, i miei figli la amano, le mie nipoti la amano.
Tutti quelli che l'hanno assaggiata la amano.

La Poppy seed cake sà farsi amare!

E poi anche il suo nome è simpatico, no?

E' una torta soffice e assolutamente non asciutta come sono a volte questi dolci da colazione.

Il sapore dell'arancia non è predominante ma accompagna piacevolmente la degustazione.

E' dolce ma non troppo merito anche dell'uso dello zucchero di canna.

Una vera delizia che si prepara in pochissimo tempo.



Ingredienti

30 gr semi papavero
100 ml latte
200 gr burro
1 cucchiaio scorzette d'arancia
110 gr zucchero canna fine
3 uova
270 gr farina setacciata
8 gr lievito in polvere
90 ml succo d'arancia

Per lo sciroppo

180 gr zucchero bianco
190 ml succo d'arancia
20 gr scorzette d'arancia



Procedimento

Preriscalda il forno a 160°.
In una ciotola metti il latte con i semi di papavero.
Con una frusta sbatti il burro con le scorzette fino a quando diventa chiaro e cremoso.
Aggiungi le uova poco per volta e continua a montare.
Aggiungi la farina setacciata, il lievito, il succo d'arancia e il latte con i semi di papavero.
Mescola bene il tutto.
Versa in una teglia da 20 cm di diametro ricoperta da carta da forno.
Cuoci a 160° per 55/60 min
Prova stecchino sempre raccomandata.

Per lo sciroppo

Versa tutti gli ingredienti in un pentolino e scalda a fiamma bassa mescolando fino allo scioglimento dello zucchero.
Aumenta poi il calore e porta a sciroppare per 5 min
Devi fare evaporare l'acqua e il composto diventerà più denso.
Raffreddando si rapprenderà ulteriormente.

Versane metà sulla torta e tieni da parte l'altra metà che aggiungerai su ogni fetta.

CONSIGLIO IMPORTANTE
La scorza d'arancia deve assolutamente essere priva della parte bianca della buccia perchè è amara!

Provatela, ve ne innamorerete anche voi!






All pics by me with my iPhone

5 commenti:

  1. Mi mancano i semi di papavero -_- mannaggia la miseria,ma voglio farla per la colazione di domani :D
    Un abbraccio Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corriiiiii... In qualunque supermercato li trovi! Buon week end e grazie<3

      Elimina
  2. buonissima!! e hai ragione il suo nome simpatico attira ancora di più!!! ;)
    Buon we
    vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina e grazie per essere passata
      <3

      Elimina
  3. Proverò sicuramente a farla; dire che mi ispira è dire poco.. :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...