mercoledì 18 gennaio 2012

You are what you eat



Mi piacerebbe tanto essere la ciambella
ma devo sforzarmi di essere la carota.

Dopo le feste ci vuole.

Prometto che seguirò la dieta.
Lo dico qui così mi siete testimoni.

Bye bye brioches

Ilaria

17 commenti:

  1. se questa regola è vera io dovrei essere un cupcake, una torta o un biscotto.

    annamobbene! :-)

    RispondiElimina
  2. Io sono una coppa gelato!!!
    Se proprio vuoi essere una carota, mi raccomando solo una cosa... sii una CAROTA FELICE!!!
    ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La cosa paradossale è che io sono allergica alle carote..

      Elimina
  3. Ahahahah io allora sono un pollo!!

    RispondiElimina
  4. Io sono una torta al cioccolato con fragole!Proprio come quella che mi avete portato voi!
    Baci
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mamma, non farmici pensare!! Che delizia..

      Elimina
  5. Anche io vorrei essere una carota, ma per ora mi tocca seguire questa bella dieta ed andare in palestra! :-(

    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci dovrei andare anch'io in palestre ma sono troppooo pigra. Continuiamo la dieta

      Elimina
  6. by by tutto!!!! per tornare in forma devo eliminare tutto il cibo!!!!
    Ciao Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una nostra cliente dice sempre che per dimagrire bisogna cucirsi la bocca ;-)

      Elimina
  7. A me non me ne frega niente: CIAMBELLA tutta la vita ahahahaha :D
    poi smaltisco facendo yoga ;)

    RispondiElimina
  8. ...ma la ciambella è più simpatica e più sorridente!!! ;-)

    RispondiElimina
  9. ..di fatto e' che dopo le feste la fisionomia e' meno geometrica...diciamo meno spigolosa...e si avvia il terribile programma delle riduzioni forzate...come ogni anno ormai ahime'...faro' la carota...sara' triste ma devo ...sigh !!!
    Susanna

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...